Restammo per veder l’altra fessura/ di Malebolge e li altri pianti vani;/ e vidila mirabilmente oscura. 

21, 4-6