«La verace luce che li appaga da sé non lascia lor torcer li piedi»

Canto III del Paradiso Verso 32-33