e sotto l'ombra de le sacre penne governò 'l mondo lì di mano in mano, e, sì cangiando, in su la mia pervenne.

CANTO VI , VERSI DAL 7 AL 9