E quindi uscimmo a riveder le stelle

XXXIV, verso 139