''E poi ch'a la man destra si fu vòlto, passammo tra i martìri e li alti spaldi''

canto IX, versi 132-133