"E caddi come corpo morto cade."

V, v.142