Bernardo m’accennava, e sorridea,perch’ io guardassi suso; ma io eragià per me stesso tal qual ei volea.

Canto 33 (49-51)